X
House Ad
House Ad
mercati

Wall Street: l'analisi 06 Aprile

Effetto Fed e Ryan sugli indici, chiusura in calo

Stefania Spatti
Effetto Fed e Ryan sugli indici, chiusura in calo

Effetto Fed a Wall Street. Gli indici ieri hanno invertito rotta chiudendo in calo; è stato così annullato un rally che era stato alimentato da un ottimo rapporto Adp sull'occupazione americana a marzo, buona premessa per il rapporto sull'occupazione che il governo Usa pubblicherà domani. A innervosire gli investitori è stata la Federal Reserve: dai verbali della sua riunione di metà marzo è emerso che entro la fine dell'anno inizierà probabilmente a ridurre il bilancio monstre che ha gonfiato negli anni della crisi acquistando Treasury e bond ipotecari: è arrivato a valere 4.500 miliardi di dollari. I dettagli però mancano.

Anche le parole di Paul Ryan, speaker della Camera, potrebbero avere pesato: da Washington ha detto che una riforma fiscale potrebbe richiedere più tempo di una sanitaria pensata per abrogare e sostituire l'Obamacare. Ciò rischia di rimettere…